Tavola Madre Teresa 27×37 cm stampa su tavola in legno incisa e pitturata con foglia oro

 32,00

4 disponibili

COD: 133MADRETERBELT Categoria:

Descrizione

Tavola Madre Teresa 27×37 cm stampa su tavola in legno incisa e pitturata con foglia oro

La tavola Madre Teresa è una tavola che rappresenta il dolce volto di Madre Teresa avvolta da una veste bainca e azzurra, nell’atto di pregare.

 

Specifiche tecniche

Peso: 440 g
Materiali: stampa su tavola legno
Dimensioni: 27×37 cm

 

Tavola Madre Teresa 27×37 cm stampa su tavola in legno incisa e pitturata con foglia oro

Madre Teresa di Calcutta è stata il simbolo della carità. Sarà ricordata per sempre per la sua volontà instancabile di portare aiuto al prossimo, ai poveri, ai diseredati. Oggi è una santa, oggetto di devozione nel mondo.

Ha dedicato la sua vita al bisogno dei più deboli e dei poveri diventando un esempio da seguire e di ispirazione per tutto il mondo. Lei era una donna semplice, una persona umile che ha scelto di donare la propria esistenza al prossimo. Ha avuto un’infanzia difficile. All’età di diciotto anni prese i voti.

Nell’agosto del 1946 capì di dover lasciare la vita del convento per scendere nelle strade e immergersi nella povertà. Era il 1950 quando Madre Teresa fondò le Missionarie della carità, una congregazione dedita alla misericordia e alla cura dei poveri.

Morì a Calcutta all’età di 87 anni. La sua scomparsa suscitò grande commozione nel mondo intero: l’India le riservò solenni funerali di stato, che videro un’enorme partecipazione popolare e la presenza di importanti autorità del mondo intero. Il segretario generale delle Nazioni Unite, Javier Pérez de Cuéllar, arrivò persino a dichiarare: “Lei è le Nazioni Unite. Lei è la pace nel mondo.” Nawaz Sharif, primo ministro del Pakistan, disse inoltre che Madre Teresa era “un raro e unico individuo che ha vissuto a lungo per più alti scopi. La sua lunga vita di devozione alla cura dei poveri, dei malati e degli svantaggiati è stata uno dei più grandi esempi di servizio alla nostra umanità.” Per lei, Papa Giovanni Paolo II ottenne un processo di beatificazione speciale solo dopo due anni dalla sua morte.

Liberamente da Wikipedia