Statua Madonna Miracolosa cm 72 in resina

 280,00

1 disponibili

COD: 010-72BELSA Categoria:

Descrizione

Statua Madonna Miracolosa cm 72 in resina

La statua della Madonna Miracoloso cm.72 è realizzata in resina vuota e dipinta a mano nei dettagli. La Madonna è rappresentata nell’atto di accogliere il fedele a braccia aperte. La sua figura è avvolta da un veste bianca che ne rivela la purezza e un morbido velo azzurro le copre il capo.

 

Specifiche tecniche

Peso : 5 kg
Materiali: resina
Provenienza: Italia
Altezza: 72 cm
Larghezza: 32 cm
Profondita: 20 cm

 

Statua Madonna Miracolosa cm.72 in resina

L’origine delle apparizioni della Madonna della Medaglia Miracolosa risalgono a circa 174 anni fa, quando la S. Vergine apparve a Santa Caterina Labourè  e le affidò il compito di realizzare una medaglia “miracolo”, che da due secoli ha conquistato e conquista tutt’ora, il mondo intero.

Caterina racconta di come, una sera, quando andò a letto, le si accese nel cuore un grande desiderio di vedere la Madonna. La sera, la giovane donna si sentì chiamare da un Fanciullo vestito di bianco che le disse di recarsi nella cappella, dove la Madonna la stava aspettando. Arrivata nella cappella Caterina sentì un fruscio di vesti di seta, e poco dopo vide la Madonna posarsi sui gradini accanto a lei che le disse che Dio voleva affidarle una missione per cui avrebbe sofferto molto, ma grazie a ciò sarebbe riuscita ad avere la grazia di Dio.

A Novembre dello stesso anno, Caterina ebbe una nuova visione, durante la quale un ovale si formò attorno all’apparizione e Caterina vide scriversi in un semicerchio una invocazione in lettere d’oro: “O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te”. Subito dopo l’ovale della medaglia si girò e Caterina ne vide il rovescio: in alto una croce sormonta la M di Maria, in basso due cuori, l’uno incoronato di spine, l’altro trapassato da una spada. Caterina sentì allora queste parole: “Fai coniare una medaglia, secondo questo modello. Coloro che la porteranno con fede riceveranno grandi grazie”.

Caterina riferì al suo confessore la richiesta fatta dalla Madonna, ma il sacerdote le disse di non pensarci più. Intanto nel febbraio del 1832 a Parigi scoppiò una terribile epidemia di colera, che provocò più di 20.000 morti. In giugno le suore, sorelle di Caterina, cominciarono a distribuire le prime 2.000 medaglie. In poco tempo i guariti iniziarono ad aumentare, come le protezioni prodigiose e le conversioni spirituali. Il popolo di Parigi cominciò così a chiamare la medaglia “miracolosa”.

Nell’autunno 1834 c’erano già più di 500.000 medaglie e alla morte di suor Caterina, nel 1876, si contavano più di un miliardo di medaglie!

Liberamente da “Santi e Beati

Informazioni aggiuntive

Peso 1.00 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Statua Madonna Miracolosa cm 72 in resina”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *