Piatto offertoriale decorazione alla greca argentato 7,5 cm in ottone

 338,00

1 disponibili

COD: 661FRD Categoria:

Descrizione

Piatto offertoriale decorazione alla greca argentato 7,5 cm in ottone

Il piatto offertoriale decorazione alla greca argentato è un piatto realizzato per la raccolta delle offerte, con un rivestimento color oro all’interno ed una decorazione alla greca all’esterno.

 

Specifiche tecniche

Peso: 820 g
Materiali: ottone
Diametro coppa: 13 cm
Altezza totale: 7,5 cm

Piatto offertoriale decorazione alla greca argentato 7,5 cm in ottone

Il gesto della raccolta delle offerte è un’usanza diffusa a partire dalle prime celebrazioni della messa da parte dei cristiani. Inizialmente veniva portato in chiesa il pane e quello non usato durante la messa veniva donato ai più poveri. Successivamente iniziarono ad essere portati altri doni, tutti da donare ai poveri. Attualmente sono organizzate sia racconte di doni di diversa entità sia delle collette. Grazie a quest’ultime, è possibile sostenere la propria parrocchia e la comunità locale più bisognosa.

Lo svolgimento della raccolta delle offerte avviene durante la celebrazione dell’Eucaristia, perchè è legata alla presentazione dei doni del pane e del vino.

La colletta si è sempre svolta nello stesso momento della Messa, quando si presentano il pane e il vino, perché è legata alla presentazione dei doni nell’Eucaristia. Secondo García Gutiérrez, una volta passato il cestino non è corretto lasciarlo sull’altare – dove devono stare solo il pane e il vino – né portarlo in sacrestia, ma va deposto ai piedi dell’altare come espressione di ciò che ciascuno offre di sé.

 

Liberamente tratto da “Aleteia