Patena dorata con manico in legno

 55,00

1 disponibili

COD: 900/MCAL Categoria:

Descrizione

Patena dorata con manico in legno

La patena dorata con manico in legno è una patena color oro che presenta anche un manico in legno, pratico e maneggevole.

 

Specifiche tecniche

Peso: 215 g
Materiali:  ottone dorato
Diametro patena: 15 cm
Lunghezza totale: 30 cm

 

Patena dorata con manico in legno

La patena è un oggetto liturgico usato durante la celebrazione eucaristica dalla Chiesa cattolica, dalla Chiesa ortodossa e da varie altre confessioni cristiane. È un piatto d’oro o d’argento, usato dal sacerdote celebrante per coprire il calice e posarvi l’ostia. La forma è circolare. Durante la celebrazione eucaristica l’ostia vi viene posta sopra prima di essere consacrata. Nell’uso della Chiesa cattolica e nelle altre chiese occidentali, la patena è un semplice piattino, fatto di materiale metallico e opaco.

Nella Chiesa Cattolica, I principi e norme per l’uso del Messale Romano prescrivono che i vasi sacri – e in particolare il calice e la patena- debbano essere realizzati «di materia solida e nobile, secondo la comune valutazione di ogni regione», purché «si preferiscano materie che non si rompano né si deteriorino facilmente».

Tenendo conto delle diverse disponibilità economiche delle varie realtà diocesane e Conferenze Episcopali nazionali, non viene prescritto un materiale specifico, mente viene ribadita con certezza la liceità o raccomandazione dell’oro e dell’argento che rispondono ai requisiti di nobiltà e non deteriorabilità della materia prima.

Nell’uso della Chiesa ortodossa e delle altre chiese orientali la patena è chiamata diskos e poggia su un piede o basamento fissato al di sotto. Il diskos è solitamente più ornato della patena occidentale. Il diskos può portare incisa un’icona di Gesù Cristo oppure un’icona della Theotókos.

Tratto liberamente da Wikipedia

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Patena dorata con manico in legno”