Saldo

Croce in ulivo Padre Nostro cm 35×22 Terrasanta

 19,00

4 disponibili

COD: PNMEDIUMBAMB Categorie: , Tag:

Descrizione

Croce in ulivo Padre Nostro cm 35x22Terrasanta

La Croce in ulivo Padre Nostro cm 35×22 Terrasanta e’ una croce snodabile realizzata in legno d’ulivo e cordoncino. Il Padre Nostro e’ inciso a fuoco.

 

Specifiche tecniche

Peso:
Materiali:
Dimensioni: 35×22 cm

Croce in ulivo Padre Nostro cm 35×22 Terrasanta

Il Vangelo secondo Luca riporta il momento in cui Gesù riferì per la prima volta l’orazione del Padre Nostro. Tutto avvenne durante un momento di raccoglimento, nel quale i discepoli chiesero al Messia di insegnare loro il modo corretto di pregare.

All’inizio del Cristianesimo soltanto poche persone usavano questa preghiera, perché doveva essere memorizzata, espressa in termini comprensibili e adeguatamente tradotta prima che il suo uso potesse diffondersi. Per questo motivo sono stati necessari molti secoli per terminare tale sforzo.

La predicazione compiuta da Gesù in aramaico – come detto – appare evidente dagli Ipssissima Verba, tramandati nei testi evangelici. Il testo aramaico del Nuovo Testamento esiste ed è quello che è stato tramandato della Peshitta, la Vulgata aramaico-siriana.

Il fatto che la Chiesa delle origini fosse mistilingue, cioè ognuno apprendeva il Vangelo nella propria lingua per meglio comprenderne il significato, lascia supporre che anche questa preghiera, come il resto del Vangelo, non sia stato tradotto immediatamente dall’aramaico, ma solo in una fase successiva. Il Padre Nostro comunque risulta occupare una parte di rilievo nella liturgia aramaico-siriana.

Si può affermare che sia la traduzione latina sia quella italiana, non corrispondono in ogni parola al significato originale del testo in aramaico, ma ne riproduce fedelmente il senso letterale.

Tratto liberamente da lepreghiere.it