Adesivo segnaposto per Banco emergenza Covid-19

Descrizione

Adesivo segnaposto per Banco emergenza Covid-19

Segnaposto da far aderire sulla seduta o sulla spalliera per regolamentare l’occupazione dei posti all’interno della chiesa. Nel rispetto della normativa sul distanziamento tra le persone, il legale rappresentante dell’ente individua la capienza massima dell’edificio di culto, tenendo conto della distanza minima di sicurezza, che deve essere pari ad almeno un metro laterale frontale.

Conforme al protocollo per la ripresa delle celebrazioni liturgiche con il popolo , con le necessarie misure di sicurezza, cui ottemperare con cura, nel rispetto della normativa sanitaria e delle misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da SARS-Co V-2.

 

Specifiche tecniche

Dimensioni: 11×6 cm

 

La chiesa

Una chiesa in architettura è un edificio dedicato al culto religioso cristiano. Il termine deriva dal latino ecclesia e dal greco ἐκκλησία (ekklesía), cioè assemblea e comunità come effetto di una convocazione.

Nel cristianesimo cattolico e orientale, a differenza delle sinagoghe dell’Ebraismo, l’edificio di culto è anche sede della divinità, così come avveniva nella religione greco-romana. Questo perché per queste confessioni cristiane, anche se spiritualmente Dio è ritenuto onnipresente, la chiesa contiene al suo interno la reale presenza del corpo e del sangue di Cristo, cioè sotto le specie eucaristiche.

Il termine ecclesia in origine indicava la comunità di persone convocata da Dio. Con il tempo il termine derivato “chiesa” ha portato a significare anche il luogo dove avviene l’incontro della comunità; infine ha acquisito questo significato come in senso fisico.

Altare

L’altare era ed è tuttora un luogo sacro. Ne conosciamo diversi tipi: “altare a mensa“, costituito da una lastra marmorea sostenuta da quattro supporti o da uno centrale che richiamano la tavola dell’Ultima Cena.

L’altare poteva essere di marmo, pietra, legno e muratura; poteva essere rivestito di metallo prezioso,  poteva essere fisso o mobile. Con la diffusione del culto dei martiri e la conseguente proliferazione di chiese erette sopra le tombe venerate, si fece sì che l’altare si trovasse esattamente in corrispondenza della sepoltura sottostante. Dal V secolo l’altare si trasformò esso stesso in sepolcro, per la presenza di reliquie di martiri, vere o per contatto, che erano spesso inserite dentro l’altare oppure sotto di esso, in una cavità rettangolare o cruciforme ricavata nel pavimento.

Spesso è caratterizzato dalla presenza del paliotto, un pannello decorativo che riveste la facciata anteriore.

Tratto liberamente da Wikipedia

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Adesivo segnaposto per Banco emergenza Covid-19”